SAN SEVERINO LUCANO .com

PIETRO MELE

Pietro Mele nasce l’11 gennaio del 1911 a San Severino Lucano.
In seguito alla morte del padre (1923), inizia giovanissimo a lavorare in una fucina come apprendista fabbro ferraio. Nel 1938, studiando da autodidatta, consegue il diploma da maestro presso l’Istituto Magistrale di Firenze e si avvia alla carriera di insegnante.
L’anno successivo, sposa Caterina Ponzo, madre dei suoi tre figli Bettina, Franca, Fulvio.
Dopo la guerra, a cui non prende parte perché orfano di padre, viene eletto per la prima volta Sindaco (1946) e rieletto nel 1964, mentre contemporaneamente ricopre la carica di Consigliere Provinciale (1952-1962).
Sono anni di intensa attività politica e culturale, durante i quali, oltre alle battaglie sociali, collabora con quotidiani nazionali e intrattiene rapporti epistolari con uomini della cultura italiana.
Nel 1956 pubblica il suo primo romanzo, a sfondo storico-sociale, dal titolo I Crocifissi, tradotto anche in Portoghese e meritevole del Premio della Cultura della Presidenza dei Ministri. Ad esso fanno seguito negli anni successivi …il Prossimo tuo… (1965) e Aurora (1996), da cui aveva ricevuto nel dopoguerra, lusinghieri e apprezzabili risultati della critica e dai lettori.
Muore a San Severino Lucano il 6 settembre del 1967.

Il 24 agosto del 1997, in occasione del trentennale della scomparsa, gli ha stato intitolato il campo sportivo del paese.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>