San Severino Lucano blog realizzato da Francesco Fittipaldi e Roberto Forte © 2003-2015
Immagine
 imu 2014... di Admin
 
"
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.

Di Admin (del 20/03/2008 @ 13:38:09, in news, linkato 756 volte)
8° TOUR PARCO DEL POLLINO
marathon in mtb di 61,5 km
29 GIUGNO 2008 – SAN SEVERINO LUCANO (PZ)
3^ PROVA DEL TROFEO DEI PARCHI NATURALI
6^PROVA CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE-Gran Turismo-Circuito Membrane Respira



Ritorna con l’ottava edizione e forte del successo dello scorso anno,400 bikers alla partenza, la manifestazione più attesa nel settore del fuoristrada in Basilicatae nel centro sud.
Da anni il Pollino, con il suo paesaggio stupendamente selvaggio, al confine tra realtà e sogno, dove l’alba e il tramonto assumono colori indefiniti, si impone come affascinante meta per gli amanti della montagna.
Un viaggio nel Pollino si carica di significati che vanno al di là di una qualsiasi gita turistica e diventa scoperta di un mondo dove il territorio, la flora, la fauna e l’uomo appartengono a quel tempo che viene scandito dalle leggi inviolabili della natura.
Questi i motivi che hanno spinto molti bikers a darsi appuntamento da qualche anno nel piccolo centro lucano alle falde del Pollino, SAN SEVERINO LUCANO.
Il percorso scoperta di un mondo dove il territorio, la flora, la fauna e l’uomo appartengono a quel tempo che viene scandito dalle leggi inviolabili della natura.
Questi i motivi che hanno spinto molti bikers a darsi appuntamento da qualche anno nel piccolo centro lucano alle falde del Pollino, SAN SEVERINO LUCANO.
Il percorso per più del 95% si snoda su sterrato e propone duri ma brevi single trak, salite ammazzaquadricipiti paragonabili a quelle di blasonati tracciati alpini, discese veloci, suggestivi scorci panoramici e tanta gente sul tracciato ad incitare gli eroi della montagna.
Si ripropone il passaggio nel centro storico di Terranova di Pollino, altro centro del Parco Nazionale.
Lo staff come di consueto si propone di avere un occhio di riguardo per quelli che sono i servizi che non possono mancare nei grandi appuntamenti.
Si parte con una calorosa accoglienza con una festa in piazza il sabato sera , proiezioni di foto a cura del fotografo ufficiale della manifestazione Giovanni Cuna
Molto curati saranno i punti ristoro dislocati su tutto il percorso, l’assistenza tecnica, la presenza di un carro scopa e tutti i servizi pregara e post gara, compreso un ricchissimo pasta party finale.

La giornata continuerà con il momento più atteso dai bikers: le premiazioni.
Saranno premiati il primo assoluto, la prima assoluta femminile, i primi 5 di categoria, e tanti altri saranno i premi da sorteggiare tra tutti i bikers; tra i premi a sorteggio, un telaio PROTEK e tanti altri premi.
Premi speciali per i cicloturisti.
Per il 2008, l’organizzazione ha stipulato vantaggiose offerte alberghiere che si potranno trovare da aprile sul sito ufficiale della manifestazione
o sul sito della società organizzatrice www.pollinobike.it
Si Prevedono ospiti importanti del settore .

 

Confermato il gemellaggio tra l'Etna Marathon e la Marathon del Pollino


Come accaduto nel 2007, anche per il 2008 due tra le più importanti manifestazioni del Sud Italia, l’Etna Marathon del 4 maggio e la Marathon del Parco Nazionale del Pollino del 29 giugno, riconfermano la collaborazione. I due comitati organizzativi infatti metteranno in palio come premio speciale ai primi assoluti uomini/donne la reciproca ospitalità e iscrizione gratuita alle rispettive gare.

Come avvenuto per i vincitori dell’Etna Marathon 2007 Emanuele Lo Monaco ed Elizabeth Scalia, ospiti sul Pollino lo scorso giugno, così Nicola Mileo e Sabrina Manco vincitori nel 2007 a San Severino Lucano saranno ospiti sull’Etna il prossimo 4 maggio.
Chi si aggiudicherà quest’anno gli ambiti premi speciali? La concorrenza sarà agguerrita tra gli sterrati di due delle più belle zone del Sud Italia, e a noi non rimane che attendere il 4 maggio 2008 per l’Etna Marathon ed il 29 giugno 2008 per la Marathon del Parco Nazionale del Pollino per conoscere i nomi dei vincitor

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 13/03/2008 @ 14:48:34, in news, linkato 719 volte)
news tratta da http://www.parcopollino.it/


Venerdì 21 marzo, alle ore 9,15, su RAI Due, TGR Montagne trasmetterà un servizio di Alberto Gedda sul Parco Nazionale del Pollino: sarà raccontato "il sentiero dei briganti" che dopo l'Unità d'Italia (1861) veniva percorso dai soldati borbonici per sfuggire al controllo dei Savoia.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 13/03/2008 @ 14:46:06, in news, linkato 869 volte)
news tratta da http://www.parcopollino.it/

(infoParco) - ROTONDA (PZ) - Il Consiglio direttivo del Parco Nazionale del Pollino, insediatosi stamani a Rotonda, ha eletto all'unanimità, su proposta del Presidente Pappaterra, Francesco Fiore (nella foto), sindaco di San Severino Lucano, vice presidente dell'Ente Parco. Il Presidente del Parco, Domenico Pappaterra ha illustrato ai dodici nuovi consiglieri, che hanno espresso piena condivisione al lavoro svolto sinora, le linee d'indirizzo programmatiche e le attività avviate. Tra tutte ha evidenziato come “sostanziale” quella della Programmazione e la volontà di riprendere l'Accordo di Programma Quadro siglato nel '99 dalle Regioni Basilicata e Calabria, da Legambiente e Cgil, Cisl e Uil delle due regioni, ipotesi ora allargata anche alle tre Province per la quale proprio ieri sera la Comunità del Parco, riunitasi a Castrovillari, ha delegato l'Ente Parco a proseguire il lavoro iniziato e, quindi, a svolgere il ruolo di coordinatore del processo di sviluppo che punta ad intercettare le opportunità derivanti dal Quadro di Programmazione dei fondi europei 2007-2013. Pappaterra, nel dare il benvenuto e nel formulare gli auguri di buon lavoro ai consiglieri nominati dal Ministro dell’Ambiente, ha letto un messaggio di auguri del direttore generale del Ministero, Aldo Cosentino, impedito a partecipare. “Da oggi – ha dichiarato il Presidente del Parco – parte una stagione bella e intensa che dovrà dare il segno della svolta”. “Mi auguro – ha proseguito Pappaterra - che il nuovo Consiglio Direttivo, altamente qualificato, possa riuscire nell’esperienza di amministrare uno dei più bei Parchi d’Italia e d’Europa a far convivere il giusto equilibrio tra tutela della natura e sviluppo compatibile come mai è stato possibile fare sinora, creando un binomio vincente tra uomo e natura, utile a contrastare l’avanzamento dei mutamenti climatici, a perseguire una sempre migliore qualità della vita e della salute dei residenti e dei visitatori e di offrire soprattutto alle future generazioni una prospettiva che non penalizzi la scelta di continuare a vivere in questa meravigliosa isola ecologica”.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 11/03/2008 @ 13:01:54, in news, linkato 1252 volte)

Ritorna con l’ottava edizione e forte del successo dello scorso anno,400 bikers alla partenza, la manifestazione più attesa nel settore del fuoristrada in Basilicata e nel centro sud.


Da anni il Pollino, con il suo paesaggio stupendamente selvaggio, al confine tra realtà e sogno, dove l’alba e il tramonto assumono colori indefiniti, si impone come affascinante meta per gli amanti della montagna.

Un viaggio nel Pollino si carica di significati che vanno al di là di una qualsiasi gita turistica e diventa scoperta di un mondo dove il territorio, la flora, la fauna e l’uomo appartengono a quel tempo che viene scandito dalle leggi inviolabili della natura.

Questi i motivi che hanno spinto molti bikers a darsi appuntamento da qualche anno nel piccolo centro lucano alle falde del Pollino, San Severino Lucano.

Il percorso per più del 95% si snoda su sterrato e propone duri ma brevi single trak, salite ammazza quadricipiti paragonabili a quelle di blasonati tracciati alpini, discese veloci, suggestivi scorci panoramici e tanta gente sul tracciato ad incitare gli eroi della montagna.

Lo staff come di consueto si propone di avere un occhio di riguardo per quelli che sono i servizi che non possono mancare nei grandi appuntamenti.

Si parte con una calorosa accoglienza con una festa in piazza la sera del 28 giugno , proiezioni di foto a cura del fotografo ufficiale della manifestazione Giovanni Cuna

Molto curati saranno i punti ristoro dislocati su tutto il percorso, l’assistenza tecnica, la presenza di un carro scopa e tutti i servizi pregara e post gara, compreso un ricchissimo pasta party finale.

La giornata di domenica 29 giugno continuerà con il momento più atteso dai bikers: le premiazioni.

Saranno premiati il primo assoluto, la prima assoluta femminile, i primi 5 di categoria, e tanti altri saranno i premi da sorteggiare tra tutti i bikers;  tra i premi a sorteggio, un telaio PROTEK e tanti altri premi.

Premi speciali per i cicloturisti.

Per il 2008, l’organizzazione ha stipulato vantaggiose offerte alberghiere che si potranno trovare da aprile sul sito ufficiale della manifestazione www.mtbonline.it  o sul sito della società organizzatrice www.pollinobike.it

Si Prevedono ospiti importanti  del settore .

 


L’addetto Stampa Comune di San Severino Lucano

Antonietta Zaccara

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 06/03/2008 @ 14:38:42, in news, linkato 759 volte)
IMMAGINI DAL PALCO DEL POLLINO

dal 19 al 24 Marzo 2008

Centro polifunzionale San Severino Lucano

(Mezzana)

Semifinali BASILICATA MUSIC NET - ITALIA WAVE

giovedì 20 Marzo a Latronico presso il cinema nuova italia
sabato 22 marzo a S. Severino presso il centro polifunzionale di mezzana.
ingresso gratuito ore 20:30


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1

< luglio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             


Titolo
news (282)
San Francesco di Paola il 19/06/2011 (1)

Catalogati per mese:
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020

Titolo
eventi (74)
manifesto autunno 2013 (1)
manifesto spiga d'oro (1)


Titolo
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicita'. Pertanto, non puo' considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001. Il materiale presente sul sito puo' essere liberamente riutilizzato citando la fonte.




11/07/2020 @ 21:53:43
script eseguito in 90 ms