SAN SEVERINO LUCANO [.com]

Un tavolo di concertazione a San Severino Lucano fra gestori

Un tavolo di concertazione fra San Severino Lucano e Latronico per creare pacchetti turistici improntati su benessere e vacanza attiva Un tavolo di concertazione a San Severino Lucano fra i gestori di Terme lucane gli operatori del settore turistico e della ricezione e le rispettive amministrazione rappresentate San Severino dal sindaco Francesco Fiore e Latronico dall’assessore al turismo Fausto De Maria, per creare dei pacchetti turistici improntati su benessere e vacanza attiva. Pacchetti che abbiamo come tasselli del mosaico dell’offerta: Terme e paese cuore del Pollino, salute e soddisfazione, ambiente e paesaggio. L’obiettivo è quello di creare una rete di collaborazione tra i diversi “attori” che operano nel settore turistico per ampliare l’offerta da proporre a utenti termali e visitatori del Parco in particolare di San Severino Lucano e incrementare l’economia. “Come è ormai noto volano dello sviluppo del nostro territorio è il turismo, dice il sindaco Fiore, stiamo investendo per accrescere le possibilità di offerta, immaginiamo la creazione di un percorso che partendo da Bosco Magnano, porti il turista lungo il torrente Peschiera il fiume Frida fino alla vetta del monte Pollino”. Una sorta di cammino che sfrutti le vie dell’acqua, i percorsi di fede, le bellezze paesaggistiche e artistiche, lo sport e il tempo libero unito alla salute e al benessere ed esteso ai comuni del territorio limitrofo. L’addetto Stampa Antonietta Zaccara

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>